Thumbnail 20200229 215355

magicfluteoh

PAST EVENT

Ultrasoma. Corpi e organizzazioni del III millennio

Essere fuori di noi non è più patrimonio di santi o pazzi, è la normale condizione della modernità digitale. Non solo abbiamo identità multiple, che dialogano con un gran numero di persone (i nostri profili social, le mail, ecc.) ma siamo quotidianamente in relazione con bot e con algoritmi che ci profilano, ci accompagnano nelle nostre scelte, condizionano la nostra quotidianità e stanno già interloquendo con noi e intrattenendo una narrazione del tutto nuova, in cui cose e persone si confrontano da pari a pari. Almeno apparentemente - e non sempre.
Parliamo di corpi e di menti in una condizione di ambiguità tra fisico e digitale, tra intelligenze artificiali e naturali, tra cibernetico e biologico che non ha esempi nella nostra storia passata e che ci porta a riconsiderare completamente la nostra integrità e unicità - la nostra umanità, il nostro "soma" - alla luce di un'evoluzione culturale e tecnologica che ci sta portando sulle strade inesplorate di un vero e proprio ennesimo mutamento antropologico.
In questo contesto anche l'impresa si configura sempre più come un individuo ed esprime dunque le stesse caratteristiche nella costruzione di una personomia in un ecosistema, in questo momento sempre più complesso: nella mutazione non incorre soltanto il corpo fisico dell'uomo e dell'azienda, ma anche il corpo sociale, politico, economico, lo scenario intero della nostra civiltà. Le organizzazioni: memoria, identità, senso di appartenenza, ruoli: in quali corpi saranno ancora rintracciabili?
La molteplicità dei corpi è anche molteplicità delle intelligenze e la corsa delineata dalla Singolarità tecnologica non è un inciampo evolutivo ma un operare su saperi transumani complessi: è la realtà dei nostri giorni


Recording Disclaimer: By entering this event, you hereby irrevocably grant AltspaceVR and Microsoft and its affiliates, agents, and licensees, the right, but not the obligation, to photograph and record your avatar, likeness, voice, and/or username and to own, license, assign, and use the same (or any portion) in the production, exhibition, and promotion of the event, AltspaceVR or other Microsoft products and services without compensation, in any media and on any platform now known or hereafter devised (including the Internet) throughout the universe in perpetuity.  You waive the right to bring action of any kind in law or equity against Microsoft.
If you wish to not be recorded, simply leave the event. (But we hope you’ll stay!)